Il nucleare torna di moda

L’energia nucleare sembra tornata di gran moda nella stagione dell’affanno energetico e dell’allarmismo climatico e ambientale. Qua e là nel mondo si manifesta sempre più palesemente il rinnovato interesse di alcuni paesi verso questa forma di produzione energetica, divenuta centrale anche in chiave geopolitica. In quest’ottica, i paesi già dotati della tecnologia e da sempre orientati all’innovazione ed allo sviluppo … Continua a leggere

Pakistan: Balucistan, una provincia ad alto rischio

Il Pakistan sta divenendo un magnete per le più complesse tensioni geopolitiche che caratterizzano la piattaforma mediorientale-asiatica. Il paese sembra sia entrato in una vera fase di transizione democratica, delicatissima e piena di incognite, dopo il quasi decennale regime del generale Pervez Musharraf. Ma nel contempo si trova a fronteggiare un’emergenza senza precedenti rispetto alle tante questioni da affrontare: da … Continua a leggere

Taiwan: la Cina è vicina, lo chiede l’economia

Ma Ying-jeou (nella foto) è il neo-presidente della Repubblica taiwanese. Il candidato del Kuomintang (Kmt), partito nazionalista rifugiatosi a Taiwan a seguito dello scontro militare con i comunisti di Mao Zedong nel 1949, ha vinto le elezioni con il 58% dei voti, superando il rivale Frank Hsie del Partito democratico progressista (Pdp) attestatosi al 42%. L’esito delle consultazioni, avvenute il … Continua a leggere