Mosca e Pechino, il sole sorge sempre più ad Est

L’ asse strategico sino-russo si rafforza e l’ Europa resta a guardare. In realtà la situazione è molto più complessa di quella che emerge da una lettura superficiale degli eventi più recenti sulla scena internazionale. Ma risulta inevitabile che una notizia come quella dell’ accordo sui confini tra Cina e Russia del 23 luglio scorso, dopo circa ottanta anni di … Continua a leggere

Cina: i media internazionali e il caso Tibet

Le reazioni cinesi alle recenti contestazioni durante la marcia della torcia olimpica appaiono piuttosto uniformi nella condanna, ma tradiscono una certa sorpresa. A seguito delle proteste europee in molte città cinesi si sono svolti numerosi cortei per sollecitare un boicottaggio di tutti i prodotti francesi in reazione alle manifestazioni parigine in favore della causa tibetana. A Pechino i dimostranti hanno … Continua a leggere

Taiwan: la Cina è vicina, lo chiede l’economia

Ma Ying-jeou (nella foto) è il neo-presidente della Repubblica taiwanese. Il candidato del Kuomintang (Kmt), partito nazionalista rifugiatosi a Taiwan a seguito dello scontro militare con i comunisti di Mao Zedong nel 1949, ha vinto le elezioni con il 58% dei voti, superando il rivale Frank Hsie del Partito democratico progressista (Pdp) attestatosi al 42%. L’esito delle consultazioni, avvenute il … Continua a leggere

Stati Uniti: il Dragone cambia pelle e la politica della Casa Bianca

Il rinnovamento politico cinese a che punto è arrivato? Quali conseguenze rischia di generare? Sono queste le domande ricorrenti alle quali stanno cercando di rispondere i più prestigiosi think tank internazionali, compresi quelli statunitensi, per meglio comprendere lo scenario globale in fase di definizione. Con un cambio di marcia quanto mai opportuno, anche al di là dell’Atlantico è stata in … Continua a leggere